No results.

TG.fun

Notizie e informazioni riguardanti il settore funerario

SpecialeTG.Fun: IL VADEMECUM delle spese funebri detraibili.

La recentissima Legge di Stabilità per l'anno 2016 ha rimodulato criteri e parametri per la detraibilità delle spese sostenute in occasione di un funerale. Ecco a Voi alcuni importanti suggerimenti da seguire anche perché saranno le imprese funebri a collaborare con l’Agenzia delle Entrate per compilare correttamente il 730 dei loro clienti.
Non sono solo le spese mediche, quelle universitarie, ecc., ma pure le spese funebri (e non solo) sono le notizie che l’Agenzia delle Entrate, per via telematica chiede a particolari categorie economiche.
Il D.M. del Ministero, diffuso circa una settimana fa, stabilisce l’obbligo da parte delle ditte di onoranze funebri di comunicare entro il 28 febbraio 2016 alle Entrate (nel 2016 il termine slitta a lunedì 29 febbraio) l’ammontare delle spese per i funerali che danno diritto alla detrazione del 19% «con l’indicazione dei dati del soggetto deceduto e dei soggetti intestatari del documento fiscale».
Una mezza rivoluzione per gli impresari funebri, che ora sono in attesa delle modalità tecniche di trasmissione.

Powered by Vimeo Pro